HIDE

Snippets NO!

FALSE

Pages

Header Ad

//

Messaggio Cookies, il tono cambia sempre tutto.

Ecco un esempio di comunicazione tecnica empatica che merita essere citato. Ve lo trascrivo qui per una più semplice lettura: ...

Ecco un esempio di comunicazione tecnica empatica che merita essere citato.

Ve lo trascrivo qui per una più semplice lettura:

Servito con amore!

Anche se le gocce di cioccolato sono nella tua mente, i nostri cookies offrono un contributo importante per una fantastica esperienza di acquisto. Ci aiutano a mostrarti offerte pertinenti, ricordare le tue impostazioni per facilitare la navigazione sul nostro sito web e avvisarci quando il sito web è lento o instabile. Cliccando su "accetta", confermi di essere d'accordo con il loro utilizzo per il salvataggio delle tue preferenze e per le analisi statistiche e di Marketing (Mostra tutto). Puoi visualizzare e gestire ulteriori dettagli e opzioni qui. 

Sono arrivato a questo sito dopo aver visto una video recensione di un loro cliente entusiasta.

La comunicazione dei Coockies è la prima comunicazione che un utente spesso vede, di un sito. E questa volta mi sono soffermato a vedere cosa ci fosse scritto, con un sorriso stampigliato in viso. Bravi.

Questo esempio di comunicazione mi ha ricordato questo bellissimo aforisma.

Col tono giusto, si può dire tutto.
Col tono sbagliato, nulla:
l'unica difficoltà consiste nel trovare il tono...
George Bernard Shaw

Fino a qualche anno fa solo gli addetti ai lavori erano a conoscenza dei cookies. Righe di codice in formato file di testo, che i siti lasciano scritte dentro i browser per tempi più o meno lunghi, per le più disparate finalità di funzionamento dei vari siti web. 

L'analisi di marketing sempre più sofisticata del comportamento degli utenti all'interno dei siti web ha spinto il legislatore a obbligare la maggior parte dei siti a dichiarare l'uso dei cookies, ed al utente ad accettarne l'uso per avere il sito funzionante in tutte le sue parti.

Era possibile fare scelte tecnologiche e legislative migliori? Sì, ma non entro ora nel merito di questo. La realtà con la quale i siti web devono lavorare è questa.

Come si comunica questo obbligo di legge, dipende dall'ingegno, creatività, empatia, simpatia dell'autore del messaggio.

Nessun commento