HIDE

Snippets NO!

FALSE

Pages

Header Ad

//

Il miglior sistema della gestione del tempo secondo Andrea Muzii

4 Livelli, metodo ottimizzato per chi ha più attività  Primo Livello, il CALENDARIO. Qui vi scriveremo solo gli impegni occasi...

4 Livelli, metodo ottimizzato per chi ha più attività

  1.  Primo Livello, il CALENDARIO. Qui vi scriveremo solo gli impegni occasionali

  2. Secondo Livello, To Do List. Lista organizzata su livelli di priorità.

    2.0 Livello Zero. Inbox. E un livello nel quale vengono aggiunte le cose che vengono in mente e non conviene metterle negli altri livelli. Questa attività conviene farla a fine giornata.

    2.1. Urgente, cose da fare entro 1 o 2 giorni.

    2.2. Prioritario, cose da fare entro 1 settimana

    2.3. Secondario, sono le cose successive da fare.

    2.4. Cose fatte (so-dis-fatto, so di aver fatto)

  3. MASTER PLAN, cioè un Piano Settimanale diviso per Ore.

  4. I TIMER (Tecnica dell'orologio a pomodoro per cucina) che servono per gestire le singole sessioni. 25 Minuti di Concentrazione per tipologia di Compito (Task) + 5 Minuti di pausa. Ripetizione struttura da 25 Minuti di Concentrazione per Compito e 5 Minuti di pausa. Quindi in 1 ora vengono effettuati 2 Compiti completi, totale 50 minuti di concentrazione e 10 di pausa.


Nessun commento